Storia e presentazione

Il Servizio libero professionale di Capodarco Riabilitazione è stato avviato a settembre 2005 per intervenire su trattamenti considerati monodisciplinari. Questi, secondo i nuovi LEA (livelli essenziali di assistenza) del Ministero della Sanità sono stati esclusi dalla convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale in cui storicamente aveva sempre operato il Centro di Riabilitazione di Capodarco.

I trattamenti sono in particolare rivolti a:

  • patologie della colonna vertebrale sia in età evolutiva che nell’adulto: le risposte riabilitative, con l’incremento della domanda , si sono via via arricchite di metodiche, strumentazione, interventi individuali e in gruppo.
  • patologie del linguaggio, prevalentemente per l’età evolutiva, per trattamenti considerati monodisciplinari, per valutazioni diagnostiche e per presa in carico su richiesta delle famiglie quando la lista di attesa in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale risulti eccessivamente lunga.

 

(foto Marco Pesaresi)

(foto Marco Pesaresi)

La nostra visione

Questo servizio è una risposta riabilitativa privata che non ha la finalità di erogare prestazioni, ma cure. Quindi la persona è posta al centro delle cure, la presa in carico del paziente è globale.

Abbiamo un team multiprofessionale costituito da terapisti e consulenti medici specialisti che garantiscono  la qualità e l’appropriatezza dell’intervento riabilitativo. Inoltre riserviamo alla formazione degli operatori una particolare attenzione associandola anche a interventi di supervisione dei programmi.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi